CONGRATULAZIONI DAL TUO GIORNALE

0
180

La notizia della nomina di Gianfranco Battisti ad Amministratore Delegato del gruppo Ferrovie dello Stato mi riempie di gioia e credo di essere legittimato a dirlo perchè sono noti l’affetto e la stima che mi legano a lui. Sentimenti che risalgono agli anni ’70, quando Gianfranco era studente e, insieme ad altri giovani fiuggini, diede vita al “Gruppo Kennedy” che si distinse per le sue iniziative socio-culturali anche in collaborazione con il Giornale Fiuggi.
Ho seguito Gianfranco in tutta la sua luminosa carriera, prima in Fiat e poi in Ferrovie dello Stato, orgoglioso dei suoi successi e dell’amicizia che mi dimostra da oltre quarant’anni. Anche in Confindustria, nella prestigiosa posizione di Presidente Nazionale di Federturismo, che attualmente ricopre, si è fatto onore fin dal primo momento. Ma al di là delle parole, il mio legame con il dott. Battisti trova conferma in due fatti, per me di grande rilevanza: nel 2006, in occasione del Centenario del Giornale Fiuggi, furono assegnati tre premi a concittadini particolarmente distintisi nelle loro attività: non ebbi dubbi nello scegliere Gianfranco Battisti, Ennio Fantastichini e Sandro Rengo. Anche lo scorso mese di aprile, dovendo scegliere il mio successore alla guida del Giornale Fiuggi, non ho avuto dubbi: Gianfranco Battisti. E lui ha ripagato la mia fiducia “obbligandomi” a restare direttore a vita. Non mi permetterei mai di parlare della vita privata di Gianfranco e della sua bella famiglia. Però non posso evitare di elogiarlo anche per i suoi interessi culturali: soprattutto per l’amore che ha per l’arte e, in particolare, per l’Architettura.
All’Amministratore Delegato di Ferrovie dello Stato, nonché editore del Giornale Fiuggi, le più affettuose congratulazioni del direttore e della redazione.

Pietro Martini