Sole24Ore: INTERVISTA A BATTISTI DI FEDERTURISMO

0
272

IMG_20180725_160654

 «Il turismo crescerà in Europa di 140 milioni di viaggiatori l’anno e occupa già oggi 13 milioni di lavoratori, 3 milioni solo in Italia cioè il 12% dell’occupazione nazionale». È la fotografia scattata da Gianfranco Battisti, presidente di Federturismo Confindustria, a Il Sole 24 Ore, che spiega come il 2018 confermi le aspettative di sviluppo, ma anche i nuvoloni di tempesta arrivo, provenienti dall’incertezza e dalla rigidità prodotta dalle nuove norme del decreto dignità.

«Bene le correzioni sul lavoro stagionale, ma il testo deve essere ancora migliorato» ha affermato Battisti, «ci sarà una forte crescita naturale dell’occupazione – prosegue – a condizione che non si irrigidisca inutilmente il mercato del lavoro. È giusto intensificare i controlli per contrastare gli abusi, ma abbiamo bisogno di strumenti di flessibilità per organizzare le nostre imprese: in Europa siamo il Paese con il più alto tasso di stagionalità della domanda. Abbiamo apprezzato le prime correzioni fatte nel decreto del governo sul lavoro stagionale, ma il testo deve essere ulteriormente migliorato».

Riguardo la questione dei voucher, infine, il presidente di Federturismo aggiunge: «Siamo fiduciosi che saranno reintrodotti, come è stato annunciato. Anche qui siamo favorevoli a contrastare gli abusi ma non si può penalizzare l’intero mercato. Su questo punto avevamo preso una posizione molto dura con il governo Gentiloni che li aveva eliminati. Un passo indietro inspiegabile. I voucher sono fondamentali per la sostenibilità di strutture come quelle balneari o gli eventi che durano pochi giorni».

IMG_20180725_103242